La notte delle Lazarice

Come ogni primavera, nella notte di Lazzaro che precede di una settimana la Santa Pasqua, i bimbi dell’enclave serba di Velika Hoča in Kosovo e Metohija, danno vita alle “Lazarice”.

Una femminuccia, armata di bastone, ornata di cappello e di fiori, accompagnata da “Lazzaro”, avvolto nel sudario e da altri amici ed amiche, gira casa per casa, cantando una canzone augurante prosperità, pace, ricchezza e armonia.
Sono i padroni di casa a sdebitarsi donando dolci e uova, che al Venerdì Santo si coloreranno di rosso per festeggiare la Risurrezione del figlio di Dio.

Sono tanti bambini, nella notte stellata, che popolano il villaggio, attraverso una festa e un rito che rinnova le generazioni e tiene viva una Tradizione infinita che si smarrisce nei secoli.
Assistervi è un privilegio raro.

Clicca qui per vedere il filmato