Iniziare bene

Iniziare l’anno con il piede giusto è fondamentale, e quest’anno così tondo, 2020, abbiamo voluto iniziarlo così, con un sostegno ad una famiglia, alla famiglia Šavelić di Velika Hoča.

La settimana scorsa, a questa famiglia composta da Milan, Jasmina e dalle due figliole Katarina e Kristina, si è rotta la cucina.
Un guasto alla cucina, in Kosovo e Metohija, significa un disastro. Le cucine (a legna) vengono utilizzate non solamente per cucinare, ma per mantenere calda e confortevole l’abitazione.
D’inverno un vero guaio, niente cibo e freddo.
Milan, serbo dell’enclave, reduce da un delicato intervento chirurgico, si è rivolto a noi, perché in questi villaggi pochi o molti soldi non fanno la differenza, soldi non ce ne sono e basta.
Abbiamo fatto la nostra parte e siam partiti per un nuovo anno solidale, a casa Šavelić, è arrivata la nuova cucina. Buon anno, сретна нова година.