Fuori dal tunnel

Adesso sembra veramente di essere giunti alla fine del tunnel. In un pomeriggio assolato e ventoso, il piccolo Bogdan Arsić, dopo tre interventi, terapia intensiva e infezione di ritorno, è stato ufficialmente dimesso dal Policlinico San Donato. Ora inizia un periodo di blanda terapia in residenza e tra una decina di giorni si sarà pronti a rientrare in Kosovo e Metohija ad abbracciare sorelline e papà Mirko.

Un grazie di cuore a tutte le persone di buona volontà che ci hanno aiutato e sostenuto in questa impresa: Il personale medico e para-medico del Policlinico San Donato, gli amici carissimi di Cuore Fratello, tutti coloro che si sono appassionati alla storia di questo bimbo.

Nelle belle foto di oggi, Bogdan è con la volontaria di Cuore Fratello Clara Mondi e con il nostro Dario Dilillo.

Un grazie speciale alla famiglia Geninazza, a Cristina Di Cocco, Giorgio Martini, Walter Pilo, ad Alena, Giovanni, Demetrio e Nicola Morando, Mirko Vasić e all’immenso cuore, sempre presente, di Valeria Golino.