Due corsi

Come i nostri soci sanno, la politica della nostra Associazione è quella di non segnalare corsi, lezioni e/o approfondimenti. Questa volta faremo un’eccezione, poiché l’occasione è troppo interessante.

Nel mese di marzo e successivamente in maggio, si volgeranno in Milano (Via Gustavo Modena 19) due meravigliosi corsi, tesi all’approfondimento culturale.
“Cristo: la pluralità della raffigurazione”. Una disamina di quello straordinario laboratorio artistico culturale che fu il cristianesimo del primo millennio nella rappresentazione del proprio Fondatore. Catacombe, absidi, chiese, monasteri, Ravenna, Egitto, Bisanzio, Roma, un viaggio per immagini nella storia dell’arte e dello Spirito.
“Sulla soglia del Paradiso. Bellezza e salvezza nei programmi iconografici di Visoki Dečani”. Una lucida analisi del capolavoro dell’arte iconografica medievale che è la Chiesa dell’Ascensione di Cristo, del Monastero di Visoki Dečani in Kosovo e Metohija. Una storia artistica profondamente legata alla necessità di un incontro e di una sintesi tra la spiritualità orientale e quella occidentale.

I corsi saranno tenuti dai nostri carissimi amici e soci, Emanuela Fogliadini e François Bœspflug.
Emanuela Fogliadini si occupa d’iconografia e storia della teologia bizantina-ortodossa. È docente di Storia della Teologia dell’Oriente cristiano presso la Facoltà Teologica di Milano e di Teologia ortodossa presso gli Istituti di Scienze religiose di Milano e Pavia. Impegnata nella valorizzazione del confronto tra iconografia, liturgia e teologia nello studio dei programmi iconografici di edifici sacri, ha pubblicato svariati saggi, tra cui Il volto di Cristo. Gli Acheropiti del Salvatore nella Tradizione dell’Oriente cristiano (2011); L’immagine negata. Il concilio di Hieria (2013) e L’invenzione dell’immagine sacra. Il secondo concilio di Nicea (2015).
François Bœspflug, teologo, storico dell’arte e storico delle religioni, è professore emerito dell’Università di Strasburgo.
È stato editore letterario per le Éditions du Cerf, titolare della Chaire du Louvre nel 2010 e della Cattedra Benedetto XVI a Ratisbona nel 2013. Le sue numerose pubblicazioni si focalizzano sulla storia delle religioni e la rappresentazione del divino.
Tra le più recenti, Le immagini di Dio. Una storia dell’Eterno nell’arte (2012); Il pensiero delle immagini (2013); Crucifixion. La Crucifixion dans l’art: un sujet planétaire (2019).
Emanuela e François hanno pubblicato insieme: La Natività di Cristo nell’arte Oriente-Occidente (2016), La Fuga in Egitto nell’arte Oriente-Occidente (2017); Volti del mistero. Il conflitto delle immagini tra Oriente e Occidente (2018); La Resurrezione nell’arte Oriente-Occidente (2019).

Invitiamo tutti i nostri amici, interessati al tema, per iscrizioni o qualsiasi altro tipo di informazioni a contattare la prof.ssa Fogliadini emanuela.fogliadini@gmail.com o telefonicamente al numero +393385964941