Bogdan pedala

Mentre il mondo si interroga sul significato di termini quali epidemia o pandemia, un gruppo di coraggiosi medici e paramedici, ha continuato il proprio attento lavoro al Policlinico San Donato di San Donato Milanese, restituendoci il piccolo Bogdan Arsić, in eccellenti condizioni fisiche.

Chi sarebbe disponibile a sostenere che nella foto si tratta dello stesso bambino a distanza di soli ventiquattro giorni?
La vita è così, un dono di Dio, misteriosa e particolarmente potente, specialmente nei più piccoli.
Nei prossimi giorni si valuterà con grande attenzione il percorso terapeutico, considerando l’opportunità di dimettere Bogdan o di continuare a osservarlo in ospedale.
Ciò che da profani possiamo dire, è che il peggio sembra essere passato.
Grazie a tutti.